Procedure
--------------------------------
Chirurgiche Viso
--------------------------------
Chirurgiche Corpo
--------------------------------
Mediche
--------------------------------
Peeling

Il peeling è una metodica che utilizza sostanze chimiche che, distribuite sulla cute con un pennello, rimuovono gli strati superficiali dell’epidermide, migliorano la qualità e la luminosità della pelle conferendo al viso un aspetto più curato e giovanile.
Il peeling è di grande aiuto per contrastare le rughe sottili del viso e le macchie cutanee, ma non può essere considerato un sostituto dell’intervento chirurgico.
Tale procedura si effettua dopo un accurata visita coadiuvata dal Check-up cutaneo.
Ottima è la combinazione con tossina botulinica, fillers, biolifting, chirurgia estetica del viso.

I peelings più usati sono:

  • ACIDO GLICOLICO, si trova in varie concentrazioni ed è utilizzato per rughe molto sottili. La procedura richiede 5 minuti, dopo il trattamento si applica una maschera lenitiva. Il protocollo prevede 1 trattamento a settimana per 6 settimane.
  • RESVERATROLO, validissimo per il trattamento e la prevenzione di cheratosi attiniche, melasmi e iperpigmentazioni post- infiammatorie. Si consigliano almeno 4 trattamenti, uno ogni 15 giorni.
  • ACIDO SALICILICO, viene utilizzato per contrastare l’acne in fase attiva e regolarizzare una cute sebacea. Consente presentabilità immediata.
  • ACIDO MANDELICO, ottimo per piccole macchie diffuse associate ad ispessimento cutaneo. NON da rossore e consente presentabilità immediata. Il protocollo prevede 1 trattamento ogni 10 giorni per 4 sedute, poi 1 trattamento ogni 21 giorni per ulteriori 4 sedute.
  • ACIDO PIRUVICO: eccezionale per il trattamento di macchie cutanee, rughe medie, cicatrici da acne e per contrastare i segni del photoaging. Residua un lieve rossore, ma dalla sera stessa si ha totale presentabilità. Il protocollo prevede 1 seduta ogni 15 giorni per 6 sedute.
  • BLU-PEEL, novità assoluta proveniente direttamente dalla California. Indicato per macchie, rughe medie, cicatrici da acne, pelle invecchiata dal sole e dal tempo. Dopo 3-5 giorni si ha totale presentabilità con un viso decisamente luminoso, levigato e ringiovanito. Due trattamenti a distanza di 6 mesi, consentono risultati straordinari e duraturi nel tempo. Tale procedura richiede tanta esperienza.

E’ importante sottolineare che tali procedure si possono alternare tra loro con tempi e modalità strettamente legate alle personali esigenze cutanee delle singole pazienti.
Per ogni peeling è sconsigliata l’esposizione solare ed al trattamento ambulatoriale segue un trattamento cosmetologico domiciliare personalizzato che ha lo scopo di ottimizzare i risultati.

inizio pagina